Tour safari in Tanzania - Idee safari da 3 a 10 giorni. Quale scegliere e perchè

Scritto da: Giulia Raciti
Aggiornato: Maggio 17, 2024

Tour safari in Tanzania - Idee di itinerario e circuiti parchi Nord e sud della Tanzania

Quando si pianifica un safari in Tanzania una delle prime domande che ci si pone è: quanti giorni servono per concretizzare un bel safari? Che circuito seguire? Fare safari al nord della Tanzania o al sud?

Non c'è una durata precisa safari se non in relazione a quello che volete fare, i parchi che volete visitare e, ultimo ma non meno importante, quanto vorreste spendere.

In questo post troverete le principali idee tour safari in Tanzania dai 3 ai 10 giorni, in cui sottolineo i pro ed i contro di ogni circuito dando anche una idea di costi di partenza ed indicando alcune attività extra che si possono considerare per rendere la propria avventura ancora più speciale.

Ricordate che non c'è un itinerario valido per tutti, contattate il safari designer, spiegate le vostre esigenze e lasciatevi aiutare a realizzare un safari su misura.

Quanti giorni servono per fare un safari in Tanzania?

La risposta è: dipende. Non c'è una risposta giusta valida per tutti. Per vivere una bellissima esperienza safari in Tanzania possono servire 3 giorni come 10.

La scelta si fa tenendo in conto molti fattori tra cui:

  • I parchi dove fare game drive
  • Le distanze da coprire e da non sottovalutare
  • La spesa ideale per persona
  • La tipologia alloggio safari che si predilige (e quanto si è disposti a trovare dei compromessi o rinunciare a delle comodità)
  • Eventuali attività extra da includere

Uno degli errori più frequenti che riscontro nelle richieste che ricevo è il voler fare in troppo in tempo. Alcune persone vorrebbero coprire un certo numero di parchi che si potrebbero visitare in 7/8 giorni in appena 3 giorni sottovalutando le grandi distanze, le condizioni delle strade e le tante ore in auto.

Guardando le mappe le distanze potrebbero non sembrare grandi. Una volta in loco si dovranno fare i conti con i limiti di velocità, impossibilità a guidare al buio, le condizioni delle strade non sempre eccezionali e gli imprevisti, il famoso THAT'S AFRICA, che possono accadere.

Non c'è quindi una risposta precisa alla domanda su quanti giorni safari servano, se non in relazione ai fattori sopra. In linea generale i circuiti safari partono da 3 giorni e possono durare anche 10 o 12 o di più. Vediamo insieme i circuiti più popolari.

zebra faccia
Tour safari in Tanzania - Idee safari da 3 a 10 giorni. Quale scegliere e perchè 9

Cose da sapere prima quando si organizza un safari in Tanzania

Quando si pianifica un safari in Tanzania, ci sono diversi fattori cruciali da considerare per garantire un'esperienza indimenticabile.

  • Un aspetto fondamentale è il calcolo delle grandi distanze tra le destinazioni: per esempio, viaggiare dal Serengeti ad Arusha richiede circa 8 ore. Da Arusha a Karatu sono necessarie circa 4 ore. Spostarsi dal Nord al Centro Serengeti implica un tragitto di circa 5 ore. Questo significa che una buona pianificazione delle tappe è essenziale per ottimizzare i tempi di viaggio e godere appieno delle bellezze naturali.
  • La disponibilità limitata di alloggi in alcune aree puo essere limitara ed è fondamentale una prenotazione anticipata. Per esempio destinazioni rinomate come l'area di conservazione Ngorongoro, dove le strutture ricettive sono poche e si riempiono velocemente.
  • È fondamentale valutare attentamente la posizione delle strutture di alloggio: spesso, cercando online, si può cadere nell'errore di scegliere luoghi poco pratici o convenienti, con il rischio di dover affrontare lunghe e stancanti ore di auto per raggiungere i punti di interesse.
  • La guida di un esperto locale diventa quindi un valore aggiunto non trascurabile, in grado di navigare con dimestichezza le complessità del territorio, selezionare gli alloggi più adeguati e ottimizzare gli itinerari.
  • Un dettaglio non da poco è anche il costo del soggiorno nei parchi: pernottare all'interno delle aree protette implica spesso un costo maggiore a causa delle tasse di concessione (concession fees) e del prezzo elevato dei campi tendati che quando in aree remote diventano estremamente costosi (ma sono sempre di ottima qualità a prescindere dalla categoria scelta).
  • É importante anche considerare il periodo dell'anno in cui si vuole viaggiare, visto che la stagione influenzerà la fauna che si potrà osservare e le condizioni delle strade
  • Ci saranno giornate più lunghe di altre durante il tuo safari. Gli spostamenti tra una destinazione e l'altra possono richiedere numerose ore di guida, a seconda della distanza e delle condizioni delle strade. Questo significa che dovrete essere pronti a passare parecchio tempo in auto per raggiungere le varie tappe del vostro viaggio. Alcuni tempi per gli spostamenti sono lunghi e sono invevitabili.

Un safari in Tanzania richiede una pianificazione attenta che tenga conto di questi fattori per poter garantire la perfetta riuscita.

Leoni famiglia serengeti
Tour safari in Tanzania - Idee safari da 3 a 10 giorni. Quale scegliere e perchè 10

Se hai pochi giorni - Tour safari di 3 o 4 giorni in Tanzania (Nord e Sud)

In 3 giorni safari in Tanzania possiamo valutare due differenti circuiti. Circuito Nord (con partenza da Arusha) e Circuito Sud (con partenza da Dar Es Salaam).

Il primo per questioni di tempo e distanze deve escludere il Serengeti, a meno che non si scelga di volare su e dalla Strip di Seronera, ma a quel punto i costi aumentano di molto, ma include il Parco Nazionale del Tarangire, il parco nazionale Lake Manyara ed il cratere Ngorongoro.

Il secondo invece vi porterà al Selous Game Reserve ed include attività quali il boat safari ed il walking safari.

Questi safari sono in genere scelti da chi predilige dedicare la maggior parte del proprio viaggio a Zanzibar e vuole concedersi pochi giorni ai parchi nazionali.

Questi safari sono delle estensioni interessanti perchè con i voli interni, o i traghetti se si opta per il sud (ma ci sono anche voli a prezzi vantaggiosi direttamente per/da il Selous) si possono usare i 3 giorni al massimo atterrando la mattina molto presto e partendo la sera, evitando la stanchezza di un volo internazionale.

ippopotami tanzania
Tour safari in Tanzania - Idee safari da 3 a 10 giorni. Quale scegliere e perchè 11

Safari 3 giorni nord della Tanzania - Parco Nazionale Tarangire, Lake Manyara e Cratere Ngorongoro

Organizzare un safari di 3 giorni nel nord della Tanzania richiede una particolare attenzione alla logistica, soprattutto a causa delle notevoli distanze tra le diverse destinazioni.

Uno degli aspetti cruciali da considerare è la necessità di escludere il Parco Nazionale del Serengeti dall'itinerario, a meno che non si opti per un costoso volo diretto verso una delle sue piste di atterraggio, opzione che richiederebbe un budget significativamente più elevato.

Per sfruttare al massimo il tempo a disposizione, è fondamentale avere orari di arrivo e partenza ben definiti, permettendo così di ottimizzare l'uso del primo e dell'ultimo giorno di safari. Nonostante l'assenza del Serengeti, è ancora possibile vivere un'avventura indimenticabile esplorando altre meraviglie del nord della Tanzania.

Idea tour safari di 3 giorni nel Nord della Tanzania

  1. Arrivo molto presto in mattinata (massimo entro le 8:30am) e partenza per il Parco Nazionale nel Tarangire. Game drive nel Parco Nazionale di Tarangire. Pernotto all'interno del parco che aggiunge un ulteriore tocco di magia all'esperienza, permettendo di vivere il brivido unico di addormentarsi e risvegliarsi nel cuore della natura selvaggia.
  2. Uscita dal Parco di Tarangire entro le 24 ore dalla registrazione, segue un game drive nel Parco Nazionale del Lago Manyara, famoso per le sue diverse ecosistemi e per la possibilità di avvistare i leoni arboricoli. Notte a Karatu, offrendo un momento di riposo dopo l'avventura della giornata.
  3. L'ultimo giorno è dedicato all'esplorazione del cratere di Ngorongoro, considerato una delle meraviglie naturali del mondo. Dopo il game drive, si procederà al trasferimento verso l’aeroporto per prendere il volo serale, portando a casa ricordi indimenticabili di paesaggi e incontri animali incredibili.

Un'avventura di questo tipo ha un costo di partenza di circa $1300 a persona, considerando un viaggio per due persone con sistemazione in lodge e campi tendati. Questo tour offre un modo intenso ma fattibile di scoprire la straordinaria biodiversità del nord della Tanzania, garantendo un'esperienza safari ricca e piena, anche in un breve lasso di tempo.ù

Per saperne di più trova maggiori dettagli leggendo l'itinerario safari di 3 giorni nel nord della Tanzania.

Pro e contro di questo safari

Pro: Mi piace perchè pur escludendo il Serengeti include comunque una notte dentro il Parco Nazionale del Tarangire, che è una esperienza stupenda. È perfetto per chi ha pochi giorni ma vuole comunque vivere una prima esperienza safari senza spendere una fortuna

Conto: Obbligando ad orari di arrivo e partenza molto precisi, in caso di ritardo del volo di arrivo si rischia di perdere il game drive a Lake Manyara. Esclude il Serengeti che è considerato il parco più bello di Tanzania.

Per chi è questo safari? Questo safari è indicato a chi ha già i voli su e da Zanzibar e decide di includere un safari di pochi giorni senza rinunciare troppo al mare. È anche indicato a chi viaggia con bambini piccoli che potrebbero non sopportare le tante ore in auto. Per un primo safari è sicuramente un ottimi compromesso in termini di parchi, attività e costi.

vista fiume tarangire
Tour safari in Tanzania - Idee safari da 3 a 10 giorni. Quale scegliere e perchè 12

Safari di 4 giorni nel Sud della Tanzania - Selous game reserve

Per chi atterra a Dar es Salaam, un safari di 4 giorni nel Parco di Selous potrebbe essere l'opzione ideale. Questo parco, meno visitato rispetto a quelli del nord, offre una splendida opportunità per godersi la natura incontaminata seguendo un circuito meno turistico.

Inoltre, risulta essere una scelta particolarmente conveniente per coloro che hanno un budget limitato, dato che i costi generali per un safari nel Selous tendono ad essere inferiori rispetto a destinazioni più popolari.

Quattro giorni rappresentano la durata ideale per un safari nel Parco di Selous, compresi i trasferimenti da e per Dar es Salaam. Dal porto di questa città, è possibile prendere un traghetto per Zanzibar lo stesso giorno della fine del safari.

Idea tour safari di 4 giorni nel Sud della Tanzania

  1. Partenza da Dar es Salaam entro le ore 9 del mattino e trasferimento verso il Parco di Selous, raggiungendo l'ingresso del parco in tempo per il pranzo. Una volta entrati, si può godere di un affascinante safari in barca sul fiume Rufiji nel pomeriggio.
  2. Il secondo giorno è dedicato a un walking safari nella Riserva di Selous, un'esperienza raramente offerta nei parchi del nord. Questo verrà seguito da un game drive nel parco, offrendo l'opportunità di vedere da vicino la ricca fauna selvatica del Selous.
  3. Terzo giorno esplorando ulteriormente il parco con un safari per l'intera giornata, immergendoti appieno nella bellezza naturalistica del Selous.
  4. L'ultima giornata inizia con la visita di un villaggio locale. Un'occasione unica per scoprire più a fondo la cultura e le usanze dei locali. Dopo questa esperienza, rientrerai a Dar es Salaam, dove l'arrivo è previsto per ora di pranzo. Oppure volo dall'aeroporto del Selous (un volo per Zanzibar al momento costa circa €150)

Questo itinerario costa circa $1,100 per persona ed offre un'opportunità unica di vedere da vicino la fauna selvatica, interagire con la cultura locale e arricchire la vostra esperienza safari con attività come il safari in barca e l'escursione a piedi. Con il Selous, potete aspettarvi un'esperienza safari autentica e meno turistica.

Per maggiori dettagli leggi il tour safari dettagliato di 4 giorni nel Selous.

Pro e contro di questo safari

Pro:

  • Risparmio economico: Il Parco Selous offre costi più bassi rispetto ad altri parchi nel circuito safari del nord. Questo rende il tour un'opzione più accessibile per viaggiatori con un budget limitato.
  • Alloggio esterno al parco: Ci sono molte opzioni per alloggiare fuori dal confine del parco, permettendo ulteriori risparmi. Questo da la possibilità ai viaggiatori di usufruire dei benefici di un tour safari, senza il costo aggiuntivo di un lodge nel parco.
  • Attività extra incluse: Oltre ai tradizionali game drive, il safari nel Selous offre la possibilità di aggiungere diverse attività extra, come il boat safari e walking safari. Queste aggiungono una dimensione aggiuntiva all'esperienza, consentendo ai viaggiatori di vedere gli animali e il paesaggio da diverse prospettive.
  • Meno affollato: Il Selous è un parco meno visitato rispetto ad altre destinazioni più conosciute, il che garantisce un'esperienza più tranquilla e intima con la natura.

Contro:

  • Mancanza di varietà: Rispetto al circuito del nord, che offre un mix di parchi diversi tra loro, il Selous può sembrare meno vario. Ciò potrebbe non risultare stimolante per alcuni viaggiatori.
  • Accessibilità: Le strade per raggiungere il parco possono essere lunghe e complicate, soprattutto dopo le piogge. Questo potrebbe rendere il viaggio di andata e ritorno scomodo e faticoso.
  • Opzioni limitate di alloggio all'interno del parco: Se si preferisce l'esperienza di soggiornare all'interno del parco, le opzioni sono molto limitate e tendono ad essere piuttosto costose. Questo potrebbe non essere ideale per i viaggiatori che cercano un'esperienza di lusso nel parco
ippopotami
Tour safari in Tanzania - Idee safari da 3 a 10 giorni. Quale scegliere e perchè 13

Il perfetto safari in Tanzania del nord - Parco Nazionale Tarangire, cratere Ngorongoro, Parco Nazionale del Serengeti - 6 giorni safari

Un safari di 6 giorni nel nord della Tanzania offre il perfetto compromesso per coloro che desiderano esplorare i principali parchi del circuito Nord, ovvero Tarangire, Ngorongoro e Serengeti. Questo è uno dei safari più venduti perchè permette di visitare i parchi principali della Tanzania e di contenere i costi rispetto safari leggermente più lunghi.

L'itinerario inizia ad Arusha, punto di partenza ideale per riposare dopo il viaggio o, nel caso di un arrivo al mattino presto, per partire subito alla scoperta del Tarangire.

Idea tour safari di 6 giorni nel Nord della Tanzania

  1. Arrivo all'Aeroporto Internazionale Kilimanjaro, con trasferimento ad Arusha. A seconda dell'ora di arrivo, potrebbe essere possibile visitare la città ed il suo caratteristico mercato. Pernottamento ad Arusha.
  2. Primo game drive nel Parco Nazionale di Tarangire, noto come il "parco dei giganti" per l'alta presenza di elefanti e baobab. Questo parco offre una migrazione interna unica. Pernottamento a Mto Wa Mbu o Karatu.
  3. Game drive nel Cratere del Ngorongoro, la seconda caldera più grande del mondo, dove è possibile ammirare tutti i Big5 e, con un po' di fortuna, il rarissimo rinoceronte nero. Si dormirà poi nel Serengeti centrale.
  4. Un'intera giornata nel Serengeti centrale (o nel corridoio occidentale del Serengeti tra giugno e luglio, dove si trovano le grandi mandrie migranti). Questo parco nazionale è uno dei più famosi di tutta l'Africa.
  5. Mattinata di game drive nel Serengeti centrale, per poi tornare a Karatu e passare la notte.
  6. Transfer out aeroporto

Questo itinerario equilibrato e ben strutturato rappresenta il modo perfetto per avere un'esperienza completa dei parchi del circuito Nord della Tanzania, ad un ritmo che permette di godere a pieno le meraviglie naturalistiche di questa splendida regione.

Il costo del safari parte da circa $2,200 per persona dormendo in lodge e campi tendati (meno in campeggio). Per saperne di più trova maggiori dettagli leggendo l'itinerario safari di 6 giorni in lodge e campi tendati.

Pro e contro di questo safari

Un safari di 6 giorni nel nord della Tanzania presenta diversi aspetti positivi che lo rendono attraente per molte tipologie di viaggiatori:

Pro:

  • Equilibrio dei tempi di viaggio: Un aspetto fondamentale di questo safari è che distribuisce bene i tempi di guida tra le varie destinazioni, evitando lunghi e stancanti spostamenti in un solo giorno, cosa che rende il viaggio piacevole e meno stressante.
  • Diversità di paesaggi: Coprire i principali parchi del nord offre una varietà paesaggistica e di fauna notevole, che arricchisce l'esperienza del safari offrendo una visione ampia della biodiversità tanzaniana.
  • Family-friendly: Questo itinerario ha dimostrato di essere adatto anche a famiglie con bambini, persino molto piccoli. I genitori hanno spesso confermato che la durata e il ritmo del safari si sono dimostrati gestibili e piacevoli per i più piccoli.

Contro:

  • Le notti dentro i parchi si limitano alle sole dentro il Serengeti
  • Non permette di dormire dentro il Parco del Tarangire perchè è necessario avvicinarsi a Ngorongoro per entrare nell'area di conservazione il giorno dopo appena possibile.
leonessa roccia serengeti
Tour safari in Tanzania - Idee safari da 3 a 10 giorni. Quale scegliere e perchè 14

Safari di 7 giorni per visitare tutti i parchi principali del nord della Tanzania

Per scoprire il cuore selvaggio del Nord della Tanzania questo itinerario di safari di 7 giorni esalta la bellezza e la diversità dei suoi parchi più emblematici: Tarangire, Lago Manyara, Ngorongoro e Serengeti.

A differenza della versione di 6 giorni, questo viaggio contempla una notte entro le meravigliose distese del Parco Nazionale di Tarangire, garantendo un'esperienza immersiva nella natura selvaggia dall'alba al tramonto.

Idea tour safari di 7 giorni nel Nord della Tanzania

  1. Atterraggio all'Aeroporto Internazionale di Kilimanjaro e trasferimento a Arusha per l'acclimatamento. In base all'orario di arrivo, potete esplorare la vibrante città e il suo mercato locale. Pernottamento a Arusha.
  2. L'avventura comincia con un primo game drive nel Parco Nazionale di Tarangire, il regno di elefanti e baobab. Conosciuto come il "parco dei giganti", questo parco regala una migrazione interna di animali unica nel suo genere. Il pernottamento all'interno del parco enfatizza la connessione con la natura, offrendo l'emozione di una notte nel cuore selvaggio dell'Africa.
  3. Si prosegue verso il Lago Manyara per un game drive in questo parco dalle dimensioni ridotte ma dalla grande varietà di ecosistemi. La notte si passa a Karatu, un tranquillo agglomerato nelle vicinanze.
  4. Esplorazione del Cratere di Ngorongoro, uno degli habitat più densi di fauna africana, dove è possibile avvistare tutti i “Big Five” e, con una buona dose di fortuna, anche il rarissimo rinoceronte nero. Il pernottamento è previsto nel cuore del Parco Nazionale del Serengeti.
  5. Intera giornata dedicata al Serengeti, esplorando il centro del parco o, a seconda della stagione, il corridoio occidentale, testimone della spettacolare migrazione. Il Serengeti è celebre in tutto il mondo per le sue estese savane e la ricchezza di fauna selvatica.
  6. Giorno 6: Ulteriore game drive mattutino nel Serengeti, seguito da un ritorno a Karatu per il pernottamento, immergendosi nell'atmosfera rilassata di questa regione.
  7. Giorno 7: Transfer out aeroporto per prendere il volo per Zanzibar

Costo di partenza: Circa $2,650 per persona, con sistemazioni in lodge e campi tendati.

Per saperne di più trova maggiori dettagli leggendo l'itinerario safari di 3 giorni nel nord della Tanzania.

Pro e contro di questo safari

Questo è uno dei safari più popolari perchè permette di dormire dentro il parco Nazionale del Tarangire ed il Parco Nazionale del Serengeti. È sicuramente uno dei più completi.

Pro

  • Scegliendo di trascorrere una notte dentro il Parco Nazionale di Tarangire, non solo si approfondisce l'esperienza di vita nel bush africano, ma si gode integralmente della giornata a contatto diretto con la natura incontaminata, lontano dalla quotidianità.

Contro

  • Questo viaggio, leggermente più costoso rispetto all'itinerario di 6 giorni, si distingue per la sua capacità di offrire un'esperienza safari ancora più intima e memorabile.
fenicotteri lago natron
Tour safari in Tanzania - Idee safari da 3 a 10 giorni. Quale scegliere e perchè 15

Un safari completo in Tanzania - Parchi e villaggio Maasai

Vivi l'essenza della Tanzania con un affascinante tour di 8 giorni, che combina l'emozionante esplorazione dei suoi parchi più ammirati - Tarangire, Lago Manyara, Ngorongoro e Serengeti - con una conclusione profondamente culturale nella zona di Longido, immergendoti nella vita quotidiana del villaggio maasai di Olpopongi.

Idea tour safari di 8 giorni nel Nord della Tanzania + notte al villaggio Maasai

  1. Atterraggio all'Aeroporto Internazionale di Kilimanjaro e trasferimento a Arusha. In base all'orario di arrivo, potete esplorare la vibrante città e il suo mercato locale. Pernottamento a Arusha.
  2. L'avventura comincia con un primo game drive nel Parco Nazionale di Tarangire, il regno di elefanti e baobab. Conosciuto come il "parco dei giganti", questo parco regala una migrazione interna di animali unica nel suo genere. Il pernottamento all'interno del parco enfatizza la connessione con la natura, offrendo l'emozione di una notte nel cuore selvaggio dell'Africa.
  3. Si prosegue verso il Lago Manyara per un game drive in questo parco dalle dimensioni ridotte ma dalla grande varietà di ecosistemi. La notte si passa a Karatu, un tranquillo agglomerato nelle vicinanze.
  4. Esplorazione del Cratere di Ngorongoro, uno degli habitat più densi di fauna africana, dove è possibile avvistare tutti i “Big Five” e, con una buona dose di fortuna, anche il rarissimo rinoceronte nero. Il pernottamento è previsto nel cuore del Parco Nazionale del Serengeti.
  5. Intera giornata dedicata al Serengeti, esplorando il centro del parco o, a seconda della stagione, il corridoio occidentale, testimone della spettacolare migrazione. Il Serengeti è celebre in tutto il mondo per le sue estese savane e la ricchezza di fauna selvatica.
  6. Giorno 6: Ulteriore game drive mattutino nel Serengeti, seguito da un ritorno a Karatu per il pernottamento, immergendosi nell'atmosfera rilassata di questa regione.
  7. Giorno 7: Partenza dopo colazione per raggiungere il villaggio Maasai Olpopongi, impiegherete circa 6 ore di auto. A seconda dell'arrivo potreste fare una prima attività come una passeggiata con dei Maasai. Durante la passeggiata potresti avere la possibilità di incontrare zebre e giraffe. Notte in capanna Maasai
  8. Attività organizzata dal villaggio Maasai. Transfer out per l'aeroporto di kilimanjaro (circa 2 ore di auto).

Pro e contro di questo safari

Questo safari di 8 giorni nel nord della Tanzania, che abbraccia le meraviglie naturali di Tarangire, Lago Manyara, Ngorongoro e Serengeti, terminando con una profonda esperienza culturale a Olpopongi, offre un mix unico di avventura wildlife e immersione culturale.

Pro:

  • Esperienza Safari Completa: Il soggiorno nelle aree interne dei parchi di Tarangire e Serengeti offre un'esperienza di safari senza pari, consentendo una visione più intima e continua della vita selvaggia dall'alba al tramonto.
  • Giorno Culturale Autentico: La visita a Olpopongi apre un mondo di conoscenza sulla vita, le tradizioni e la cultura dei Maasai, offrendo un'esperienza significativa difficilmente replicabile, che va oltre il tipico safari.
  • Impatto Positivo: Il vostro soggiorno contribuisce direttamente al sostegno delle comunità Maasai locali, finanziando progetti vitali come la costruzione di pozzi e scuole.

Contro:

  • Distanze Maggiori: Il tour copre un'ampia area geografica, comportando tempi di spostamento più lunghi tra le varie tappe. Questo può essere stancante e richiede una buona resistenza agli spostamenti.
  • Confort nelle Capanne Maasai: Anche se le capanne sono state adattate per ospitare i visitatori, il livello di confort resta basilare. Questa parte del viaggio necessita dunque di una certa capacità di adattamento e potrebbe non essere ideale per coloro che cercano lusso o comfort moderni.
  • Costo Superiore: L'aggiunta di un'esperienza culturale profonda e il sostegno alle comunità locali hanno un prezzo, facendo lievitare il costo complessivo del viaggio rispetto a un safari standard.
Maasai Tanzania
Tour safari in Tanzania - Idee safari da 3 a 10 giorni. Quale scegliere e perchè 16

La Grande Migrazione Maasai River (Luglio/Settembre) - Safari di 10 giorni

Questo affascinante safari di 10 giorni si svolge tra Luglio e Settembre, offrendo l'opportunità unica di assistere alla grande migrazione nel nord del Serengeti, con la possibilità (non è garantito!) di vedere l'iconico attraversamento del fiume Mara.

Il viaggio è attentamente pianificato per garantire le migliori occasioni di avvistamento della fauna selvatica, compresa la migrazione, regolando gli itinerari in base alla stagione.

Idea tour safari di 10 giorni nel Nord della Tanzania

  1. Arrivo all'Aeroporto Internazionale di Kilimanjaro e trasferimento a Arusha. In base all'orario di arrivo, potete esplorare la vibrante città e il suo mercato locale. Pernottamento a Arusha.
  2. L'avventura comincia con un primo game drive nel Parco Nazionale di Tarangire, il regno di elefanti e baobab. Conosciuto come il "parco dei giganti", questo parco regala una migrazione interna di animali unica nel suo genere. Il pernottamento all'interno del parco enfatizza la connessione con la natura, offrendo l'emozione di una notte nel cuore selvaggio dell'Africa.
  3. Si prosegue verso il Lago Manyara per un game drive in questo parco dalle dimensioni ridotte ma dalla grande varietà di ecosistemi. La notte si passa a Karatu, un tranquillo agglomerato nelle vicinanze.
  4. Esplorazione del Cratere di Ngorongoro, uno degli habitat più densi di fauna africana, dove è possibile avvistare tutti i “Big Five” e, con una buona dose di fortuna, anche il rarissimo rinoceronte nero. Il pernottamento è previsto nel cuore del Parco Nazionale del Serengeti.
  5. Intera giornata dedicata al Serengeti, esplorando il centro del parco o, a seconda della stagione, il corridoio occidentale, testimone della spettacolare migrazione. Il Serengeti è celebre in tutto il mondo per le sue estese savane e la ricchezza di fauna selvatica.
  6. Giornata di game drive en route tra il Serengeti Centrale ed il Serengeti del Nord, per seguire i movimenti della migrazione.
  7. Giornata intera dedicata al Serengeti del Nord, per aumentare le possibilità di assistere all'attraversamento del Mara. Esplorazione intensa della zona per vivere l'emozione della migrazione.
  8. Giornata di rientro con game drive per intercettare ulteriori momenti della migrazione en route verso il centro del Serengeti.
  9. Mezza giornata di game drive nel Serengeti centrale per cogliere gli ultimi istanti memorabili di safari. Rientro a Karatu per la notte, chiudendo l'anello dell'avventura.
  10. Transfer out aeroporto

Pro e contro di questo safari

Il Safari che porta fino al nord de Serengeti è un'esperienza eccezionale che offre l'opportunità di avvicinarvi alla fauna selvatica e osservare da vicino la Grande Migrazione. Anche in questo caso ci sono vantaggi e svantaggi.

Pro:

  • Completezza dell’Esperienza: Il tour copre i principali parchi nazionali della Tanzania, offrendo una panoramica completa degli ecosistemi africani, dalla foresta alla savana, in diverse fasi di migrazione.
  • Osservazione della Grande Migrazione: Questo safari dà la possibilità di assistere ad uno dei più incredibili spettacoli della natura: la Grande Migrazione. Avere questa opportunità, anche se non garantita, é senza dubbio un grande vantaggio.
  • Immersione nella Natura Selvaggia: I pernottamenti all'interno dei parchi offrono un'esperienza immersiva unica, immergendoti nel cuore della fauna selvatica.

Contro:

  • Costoso: Questo safari richiede una significativa spesa economica, dovuta sia alla durata del viaggio che al pernottamento all’interno dei parchi. È importante tenere in conto che il costo cresce con l’aumento dei giorni di permanenza e delle notti trascorse nei parchi.
  • Faticoso: Il tour, pur essendo affascinante, può essere molto faticoso a causa degli spostamenti, delle condizioni di viaggio e delle lunghe giornate trascorse in auto.
  • La Grande Migrazione non è garantita: La Grande Migrazione è un fenomeno naturale e come tale, non può essere garantito. Scegliere un safari con l'obiettivo specifico di vedere la migrazione richiede una certa accettazione del fatto che potresti non vederla.

Queste sono solo alcune idee safari che si possono realizzare. Come scritto all'inizio, discutendo con il travel designer sarà possibile capire come gestire al meglio le vostre giornate, il vostro budget ed i vostri interessi. Ci sono altri luoghi che vale la pena scoprire in Tanzania e solo discutendo le vostre richieste sarà possibile realizzare il migliori circuito safari che rappresenti al meglio che avete in mente.

Contatta Giulia per un preventivo su misura

Discuti la tua idea di viaggio con un travel designer e prenota direttamente con un operatore locale
Richiedi un preventivo
Avatar di Giulia Raciti

Scritto da Giulia Raciti

Ciao, sono Giulia Raciti, appassionata di viaggi in Africa e Latino America, continenti in cui ho viaggiato per anni scoprendone gli angoli più nascosti e meno turistici. Mi occupo di Travel Design e viaggi su misura alle Galapagos, Patagonia Argentina e viaggi tribali in Etiopia e safari in Tanzania.

Pianifica adesso la tua avventura

Personalizza la tua avventura di viaggio

Copyright © 2011-2022
Di proprietà di Giulia Raciti
P. IVA 03630400830

Alcune immagini pubblicate sono state tratte da Internet, nel caso in cui, il loro utilizzo, violasse diritti d’autore, mandateci una mail a giulia@kipepeoexperience.com e verranno immediatamente rimosse.
Privacy Policy
Cookie Policy

Pianifica la tua avventura

Lasciati guidare dai consigli dei nostri esperti e disegna il tuo viaggio su misura.
Contatta i consulenti Kipepeo
Copyright © 2011 – 2024 Kipepeo Experience a cura di Giulia Raciti P. IVA 03630400830
chevron-down