I migliori luoghi dove fare belle foto in Pakistan

Aggiornato: Aprile 2, 2024

Destinazioni fotogeniche da non perdere in Pakistan

Viaggi e foto, cosa sarebbe un viaggio senza la possibilità di fare foto? Che siano un ricordo personale o il modo per fare venire un po' di invidia ai colleghi rimasti a casa, le fotografie sono un elemento fondamentale di ogni viaggio.

Il Pakistan, per la spettacolarità dei suoi paesaggi, è una meta che si presta particolarmente bene ad essere immortalata. Ma quali sono i luoghi più belli e fotogenici del Pakistan?

Assicurati di avere con te tutta l'attrezzatura necessaria prima di partire, sarebbe un vero peccato trovarsi di fronte alla cima maestosa del Nanga Parbat e non poter scattare nemmeno una foto per via delle batterie scariche!

Quando parliamo di panorami, a fare la parte del leone è il nord del paese. Non a caso la zona del Pakistan più visitata dal turismo internazionale, eppure anche il sud ha un suo fascino.

Un'atmosfera più grigia, polverosa e con una forte concentrazione di persone se a prima vista può sembrare quanto di più lontano da una Instagram Winner Picture, potrebbe invece rivelarsi adatta allo scatto che lascia senza parole.

Anche in questo il Pakistan si rivela essere due paesi in uno, andiamo adesso a vedere qualche luogo del Pakistan che ti regaler? grandi soddisfazioni fotografandolo.

Uch Sharif, Pakistan
I migliori luoghi dove fare belle foto in Pakistan 4

I luoghi imperdibili in Pakistan

Shahjahan Mosque: iniziamo proprio dal sud, per l'esattezza da Thatta. L'architettura di questa moschea, regala incredibili prospettive con cui puoi giocare per foto davvero splendide;

Fairy Meadows: se questa è una delle principali attrazioni del Pakistan, un motivo c'è. Si tratta infatti di un immenso prato nel Gilgit-Baltistan, su cui si staglia nel suo splendore il Nanga Parbat;

Attabad Lake: questo lago nella valle di Gojal, Hunza, si è formato solo nel gennaio 2010 a seguito di una frana. Diventando subito una famosa attrazione turistica per via delle sue acque turchesi;

Il nido dell'aquila: il nome di questo luogo a quasi tremila metri d'altezza nei pressi di Karimabad, sempre nella valle di Hunza, è significativo, i panorami che vi si possono ammirare sono magnifici;

Fort Derawar: lasciamo per un attimo il Pakistan del nord e trasferiamoci nel Punjab, a Derawar. Qui troverai questa meraviglia del IX secolo emergere dalle sabbie del deserto del Cholistan;

Abbasi Jamia Shahi Masjid: non lontano dal forte, potrai fotografare anche questo bellissimo esempio di architettura Moghul. Concentrati sulle sue decorazioni ed avrai splendidi risultati;

Uch Sharif Tomb: questo mausoleo situato nel cuore del Punjab, è sicuramente uno dei luoghi più fotografati di tutto il Pakistan. Le sue piastrelle smaltate permettono formidabili giochi di luce;

Ranikot Fort: dal Punjab passiamo al Sindh, per incontrare quello che è considerato uno dei forti più grandi al mondo. La circonferenza delle sue mura, si estende infatti per più di trenta chilometri;

Gwadar: cambiamo ancora zona ed arriviamo nel complicato Baluchistan, dove ti aspettano sorprendentemente le spiagge di Gwadar. Uno dei porti marini più importanti di tutto il Pakistan;

Khunjerab Pass: risaliamo fino al confine con la Cina, lungo la famosa Karakorum Higway. Dovrai assolutamente immortalare la strada asfaltata (con relativo confine) più alta di tutto il mondo;

Naltar: come detto, le valli del nord sono tra le principali bellezze del Pakistan. Tra queste spicca quella di Naltar, forse meno conosciuta di altre ma si rivelerà un vero angolo di paradiso;

Shangrila Resort: dopo strade impossibili, notti quasi all'addiaccio e scomodità varie, il tuo viaggio in Pakistan ha bisogno di relax. Ed ecco a Skardu un luogo ameno, tra cottages e viste mozzafiato.

Saiful Muluk: situato nell'omonimo parco nazionale, nella valle di Kaghan, questo lago è imperdibile, con le sue acque cristalline circondate da vette che si protendono verso il cielo azzurro;

Ponte sospeso: sicuramente non l'unico del Pakistan, ma questo ponte sospeso nei pressi del Passo del Karakorum, saprà regalarti grandi emozioni. Foto davvero con i brividi, tieni la mano ferma!

La Torre Eiffel: se vuoi una foto kitsch, immancabile in ogni viaggio, la città di Lahore ti aspetta con la sua replica della Torre Eiffel. Certo, Lahore non è Parigi, ma perchè non poterlo sognare?

Infine due città con menzione speciale per gli amanti della fotografia. Nel profondo sud Karachi ti offrirà la possibilità di incredibili fotografie al bordo del mare, mentre Islamabad ospita i monumenti più iconici di tutta la nazione, a partire dal Monumento all'unità del Pakistan.

natura pakistan
I migliori luoghi dove fare belle foto in Pakistan 5

Fare foto in strada

Se ai panorami preferisci la street photography, come detto il Pakistan non ti deluderà di certo. Tuttavia potrebbe non essere facile scattare una foto a qualcosa che accade all'improvviso, per cui l'occhio deve sempre essere vigile, ma ecco qualche altro consiglio:

  • Scegli le giuste lenti prima di partire, dovresti preferire delle lenti con possibilità di grandangolo, piuttosto che un teleobiettivo.
  • Anche la discrezione è importante! O ancora meglio, prima di scattare una foto chiedi il permesso.
  • Metti da parte la modalità manuale, anche se questo può sembrarti un'eresia. Nelle strade del Pakistan avresti davvero troppi parametri di cui tenere conto. Take it easy…
  • Non esitare a croppare, nella tua inquadratura potrebbe davvero entrare di tutto, ormai le foto si possono ritagliare in pochi secondi. Approfitta della tecnologia;
  • Immergiti nella folla, se vuoi ritrarre la vita quotidiana del Pakistan non potrai farlo che seguendo il flusso di ciò che accade intorno a te. Non esitare ad avvicinare il tuo soggetto;
  • Spezza le regole dell'inquadratura. Sperimenta nuove angolazioni, da sopra, sotto, dietro, di lato, il soggetto non deve per forza essere frontale guardando nella tua macchina fotografica.
Lahore Pakistan
I migliori luoghi dove fare belle foto in Pakistan 6

Gli operatori mobili del Pakistan

Una volta scattata la tua foto del secolo, la vorrai condividere in rete. Ecco, per farlo serve internet e questo non è un campo in cui il Pakistan brilla.

O meglio il Pakistan rappresenta il settimo paese al mondo per uso di internet, ma è concentrato soprattutto nelle citt? ed i vari operatori possono dare risultati molto diversi tra loro. Zong e Jazz Mobile arrivano ad avere reti 4G e 4G+, con una copertura decisamente migliore per Jazz Mobile. Il grosso limite è la parte di paese a nord di Peshawar, dove due piccoli gestori come Ufone e Telenor potrebbe avere più campo (3G e 4G).

Probabilmente non riuscirai a fare delle dirette social, ma il Pakistan resta una meta splendida!

Contatta Pietro per un preventivo su misura

Discuti la tua idea di viaggio con un travel designer e prenota direttamente con un operatore locale
Richiedi un preventivo
Avatar di Pietro Acquistapace

Scritto da Pietro Acquistapace

Nel 2011, ho iniziato il mio viaggio attraverso l'Asia a bordo di una Panda, e da quel momento sono diventato un esperto dell'Asia Centrale e del Sudest Asiatico. Ho sviluppato contatti in ogni angolo del continente e coltivo una passione intensa per la Cina. Collabore con diversi siti di tematica viaggi e mi dedico alla creazione di viaggi personalizzati e su misura nei Paesi dell'Asia Centrale attraverso il sito Kipepeo Experience.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pianifica adesso la tua avventura
Copyright © 2011-2022
Di proprietà di Giulia Raciti
P. IVA 03630400830

Alcune immagini pubblicate sono state tratte da Internet, nel caso in cui, il loro utilizzo, violasse diritti d’autore, mandateci una mail a giulia@kipepeoexperience.com e verranno immediatamente rimosse.
Privacy Policy
Cookie Policy

Pianifica la tua avventura

Lasciati guidare dai consigli dei nostri esperti e disegna il tuo viaggio su misura.
Contatta i consulenti Kipepeo
Copyright © 2011 – 2024 Kipepeo Experience a cura di Giulia Raciti P. IVA 03630400830
chevron-down