Seguici
  • Facebook
  • Twitter
  • Instagram

About Destination

Fino a qualche anno fa il Myanmar era una destinazione off limits per i viaggiatori nel Sud Est Asiatico. Dopo cinque decenni di governo militare e la conseguente riforma democratica, il diamante d’Asia ha finalmente aperto le sue sponde ai viaggiatori alla ricerca delle origini del buddismo e di bellezze incontaminate inaccessibili fino a pochi anni addietro. Oggi i turisti si riversano in massa nelle campagne asiatiche, curiosi di esplorare i maestosi templi di Bagan, vedere da vicino la vita dei monaci buddisti, perdersi nella giungla primordiale fino ad incontrare le tribù locali e concludere il viaggio nelle meravigliose spiagge incontaminate, sconosciute per tanti anni, ed oggi intatte e genuine, ma oggi accessibili a chi ha voglia di scoprire questo angolo di Asia. Il Myanmar regala una esperienza di viaggio unica nel Sud Est Asiatico in una terra ancora poco conosciuta in cui, a parte le bellezze storiche e naturali, quello che probabilmente rimarrà impresso nei vostri ricordi è il contatto con la sua popolazione curiosa e con tanta voglia di confrontarsi con lo straniero.  

Points of interest

  • Best of Myanmar

    Un viaggio di 14 giorni alla scoperta degli angoli più emblematici del Myanmar, partendo da Yangon in cui si erge la meravigliosa Pagoda Shwedagon, il “cuore” del buddista Myanmar.


Most Popular Destinations

  • Facebook
  • Twitter
  • Instagram

Disegna il tuo viaggio su misura

Disegna il tuo viaggio su misura con Giulia e Kay

2715 Overall rating: ★★★★★ 5 based on 2 reviews
5 1
 Leggi tutte le recensioni

Ultime news dall’Asia